News
sito ufficiale Premier League

Fabregas elogia Sarri: “Sensazioni bellissime. Vorrei rimanere al Chelsea”

Maurizio Sarri ci ha messo davvero poco a sorprendere il Chelsea. Tifosi, addetti ai lavori, persino uno come Gianfranco Zola. E di certo non potevano mancare i calciatori, pienamente inseriti all’interno del contesto tattico dell’ex allenatore del Napoli. Fra questi, anche chi in questo inizio di stagione, per problemi fisici e non solo, ha avuto poco spazio: Cesc Fabregas.

Per lui nessuna presenza in Premier League, ma ha giocato giovedì in Europa League. Nonostante lo scarso minutaggio, lo spagnolo è contento del tecnico: “Mai avrei pensato di provare di nuovo le sensazioni che mi sta dando Sarri“, le sue parole riportate dalla BBC. “Purtroppo è arrivato un po’ nella mia carriera, mi sarebbe piaciuto averlo prima, sono molto contento di lui“.

Parole al miele quelle del campione spagnolo per Sarri. Che ha portato a Londra uno stile di gioco molto vicino alla sua concezione del calcio: “Tutto passa da me. Tocco la palla 100 volte, tutto il gioco passa attraverso me o Jorginho. Sto imparando a giocare in quel ruolo, è molto importante per lui. Quello che fa lui proverò a farlo io se diventerò allenatore. Non vedo l’ora di lavorare a lungo con lui”.

Il suo contratto con i Blues è in scadenza a giugno 2019. Il calciatore però vuole rimanere: “Vorrei rimanere qui a Londra, sono contento di questi ultimi quattro anni e mezzo, abbiamo avuto successo e vinto molte cose. Io voglio rimanere, ma tocca alla società decidere“.

 

Foto: Premier League

 





Archivio: News