Ultimo aggiornamento: lunedi' 10 gennaio 2022 00:56

Europa League: Milan-Ludogorets, le ultime sulle probabili formazioni

21.02.2018 | 23:45

Andiamo a scoprire le probabili formazioni di Milan-Ludogorets, gara valida per il ritorno dei sedicesimi di Europa League in programma domani a San Siro a partire dalle ore 21.05. Per i rossoneri poco più di una formalità dopo il netto 3-0 dell’andata in terra bulgara. Rino Gattuso, privo di Conti, Storari, Musacchio e Antonelli, ha recuperato Kalinic almeno per la panchina ed ha preservato dall’impegno Suso e Calabria, non convocati. Probabile turno di riposo anche per Bonucci, Biglia, Bonaventura Calhanoglu. Il tridente offensivo dovrebbe vedere all’opera Borini, André Silva e il solito Cutrone, spostato però sulla sinistra. In mediana largo a Locatelli, Montolivo e Kessie, mentre il pacchetto arretrato a protezione di uno dei Donnarumma (potrebbe toccare ad Antonio) dovrebbe essere composto da Abate, Zapata, Romagnoli e Rodriguez. Il Ludogorets si presenterà al Meazza con la spensieratezza di chi nulla ha da perdere e con un’altra partita in più nelle gambe, il campionato è ripartito lo scorso weekend. L’allenatore Dimitrov non dovrebbe discostarsi dal suo 4-2-3-1, come terminale offensivo – rispetto all’andata – torna a disposizione il bomber Keseru, reduce dalla doppietta allo Slavia Sofia e che dovrebbe essere preferito a Swierczok. Pur non essendo impiegabile, poiché non presente in lista Uefa, è partito con la squadra anche il neo acquisto Panov, appena prelevato dal Botev Plovdiv.

MILAN-LUDOGORETS, le probabili formazioni (ore 21.05)

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Rodríguez; Kessié, Montolivo, Locatelli; Borini, André Silva, Cutrone. All.: Gattuso.

 

LUDOGORETS (4-2-3-1): Renan; Cicinho, Plastun, Terziev, Sasha; Anicet, Goralski; Lukoki, Campanharo, Wanderson; Keseru. All.: Dimitrov

 

Foto: Twitter Europa League