Ultimo aggiornamento: giovedi' 22 luglio 2021 21:32

Euro 2016, girone C: Germania-Polonia a braccetto. Vittorie dal retrogusto viola

21.06.2016 | 19:55

Cala il sipario anche sul girone C degli Europei. Nelle ultime due gare, appena conclusesi, si sono registrate le vittorie di misura di Germania e Polonia, rispettivamente ai danni di Irlanda del Nord e Ucraina. Di Mario Gomez, rilanciato per l’occasione da Joachim Löw, la rete che ha consentito alla selezione tedesca di vincere il raggruppamento per la miglior differenza reti (lo scontro diretto era finito 0-0), mentre ai polacchi è bastato un gol del subentrato Blaszczykowski per avere ragione della rappresentativa di Yarmolenko e compagni. Due reti al sapore viola, sia pure ormai in salsa amarcord (per quanto Gomez formalmente abbia ancora un anno di contratto con la Fiorentina).

IRLANDA DEL NORD-GERMANIA 0-1 (Gomez)

 

UCRAINA-POLONIA 0-1 (Blaszczykowski)

 

Questa la classifica finale del girone: Germania e Polonia 7, Irlanda del Nord 3, Ucraina 0.

 

Foto: Twitter futbolphotos-Bonaventura