Ultimo aggiornamento: venerdi' 03 luglio 2020 16:00

ESTRO E GOL A RAFFICA: DAKA, L’EREDE DI HAALAND AL SALISBURGO

19.06.2020 | 12:20

Il Salisburgo ha già trovato l’erede di Haaland. In trentasette gare disputate nel campionato austriaco, Patson Daka è riuscito a siglare ben 23 reti.

Dopo la partenza del norvegese direzione Dortmund, il 22enne si è messo in luce come meglio non avrebbe potuto. Non ama essere paragonato al predecessore, vuole costruire attorno a se un futuro senza paragoni con gli altri. Appare molto tranquillo e deciso palla al piede, dimostrando di credere fermamente nelle sue potenzialità. Ha uno stile di gioco da vero numero 9: forza fisica, intraprendenza, gioca di squadra e soprattutto è glaciale sotto porta.

Cresciuto nello Zambia, si è messo in mostra con la Nazionale under-17 del proprio paese: da lì è stato notato ed acquistato dal Liefering, un club satellite del Salisburgo.

Il classe 1998 sfrutta al meglio il suo strapotere fisico: con i suoi 185 centimetri d’altezza è difficile da contrastare sia nei duelli aerei che in quelli corpo a corpo. Ha una buona accelerazione palla al piede, molti difensori vengono sorpresi dai suoi scatti. Buono anche il tiro dalla distanza: molta forza e discreta precisione nei suoi piedi.

Foto: Twitter personale