Ultimo aggiornamento: lunedi' 18 november 2019 00:20

Esclusiva: Tra il Pescara e Marino per ora stand-by

29.10.2012 | 23:20

Giovanni Stroppa è diventato ingenerosamente l’unico colpevole della difficile situazione del Pescara. Quando invece andrebbe difeso ed elogiato perchè ha dovuto plasmare un gruppo con tanti stranieri e poche certezze. Fino a qualche settimana fa la dirigenza del Pescara difendeva a spada tratta Stroppa, adesso l’atteggiamento sta cambiando. E la partita di mercoledì in casa del Chievo potrebbe essere determinante. Pasquale Marino è uno dei candidati,ma per il momento non ci sono stati contatti, la situazione resta in stand-by. Di sicuro stavolta Marino non vuole sbagliare: ha detto no qualche giorno fa al Cluj, sa che ci sono diverse panchine in bilico e la voglia di tornare in azione è tanta, ma lo farà soltanto se sarà convinto.