Calciomercato
DULhcXTWkAI8gqB

Esclusiva: Perin-Leno-Rui Patricio-Skorupski, incontri in arrivo. Gli scenari

Il ballo dei portieri va ben oltre Buffon e Donnarumma, attese novità già nei prossimi giorni. Mattia Perin ha detto sì alla Juve, per lui non sarebbe un problema partire alle spalle di Szczesny, anzi. Programmato summit tra il club bianconero e il Genoa, sulla valutazione il club di Preziosi cercherà di alzare al massimo l’asticella, ma diventa impossibile arrivare a 20 milioni: la Juve è partita da 10-11 e potrebbe aggiungere una contropartita tecnica. Il Genoa ha scelto Skorupski, la valutazione della Roma è alta, ma di sicuro si andrà avanti con le trattative. Il Napoli ha pensato a Perin, ma fin qui non ha approfondito, anzi. Già domani potrebbe esserci un nuovo incontro per Leno (sul quale c’è anche l’Arsenal), in modo da sbrogliare la matassa contratto, fermo restando che con il Bayer Leverkusen si arriverebbe a un’intesa sul cartellino. Ma dipenderà molto dalla vicenda allenatore: il Napoli non perde di vista Leno, anzi lo tiene caldo, tuttavia bisogna aspettare. Senza sottovalutare un’altra vicenda: dopo le note situazioni ambientali, i legali di Rui Patricio potrebbero individuare la formula per liberarlo dallo Sporting Lisbona. Considerata l’intesa contrattuale raggiunta, sarebbe un vantaggio non indifferente. Ovvero un’operazione alla Buffon o alla Reina, senza pagare il cartellino.

 

Foto: Twitter Perin + Twitter Mirror

Archivio: Calciomercato