Ultimo aggiornamento: domenica 16 giugno 2019 15:46

Esclusiva: Morata, apertura al Milan. E Kalinic ha fretta di raggiungere l’Atletico

17.07.2018 | 23:37

Premessa (non banale): se Fassone e Mirabelli si stanno occupando di mercato è soprattutto perché hanno avuto l’avallo da parte di Elliott. Tutto questo a scanso di equivoci e altro. Con attenzione massima a quanto potrebbe accadere nei prossimi giorni. Svolgimento: la missione a Londra per Alvaro Morata è stata proficua, nel senso che l’attaccante ha voglia di tornare in Italia. Morata ha parlato e parlerà ancora, probabilmente intuirà che – malgrado la stima del tecnico – il suo futuro va programmato lontano da Londra. Ecco perché, intanto, c’è stata un’apertura al Milan. Poi si dovrà parlare e trattare con il Chelsea, magari dopo le cessioni di Kalinic, Bacca e chissà chi (André Silva va sempre monitorato), ma intanto Morata gradisce e non poco. Higuain? I rumors di due o tre giorni fa non sono stati fin qui accompagnati da una trattativa, mentre il Chelsea dovrebbe presto incontrare la Juve. Intanto Kalinic ha fretta di raggiungere l’Atletico Madrid dopo l’accordo totale per l’ingaggio e in attesa di incassare il via libera da parte del Milan.

 

Foto: Chelsea Twitter