Ultimo aggiornamento: giovedi' 02 aprile 2020 19:45

Esclusiva: Milan, l’offerta a Badelj. Per Fellaini partita aperta. Su Dembelé…

28.05.2018 | 23:15

Il Milan ha proposto a Milan Badelj un triennale da circa 2,5 milioni a stagione, dettagli da perfezionare. Badelj vuole il Milan, pur avendo memorizzato la proposta della Lazio (che non si arrende, ma oggi non è in prima fila) e di almeno tre club all’estero. L’idea del club rossonero è quella di fare un paio di centrocampisti almeno, considerato che Montolivo ha un anno di contratto e potrebbe essere attratto da altre proposte, mentre Locatelli non può vivere un’altra stagione ai margini. Il Milan cerca un altro centrocampista di grande fisicità: ha provato e riproverà per Dembelé al centro di interessi di altre società italiane, ma il Tottenham non intende privarsene pur in assenza fin qui di risposta rispetto alla proposta di rinnovo (contratto in scadenza nel 2019). Partita aperta per Fellaini, un altro centrocampista in scadenza, la famosa fisicità invocata. Almeno quattro club sulle tracce del belga, il Milan si sente in corsa malgrado le smentite dell’ultimo periodo pur sapendo di dover confrontarsi con una concorrenza agguerrita. Fellaini è partito da una richiesta – trattativa aperta – di sette milioni di ingaggio a stagione, ci si può lavorare: partita non semplice, ma aperta.