Foto: liga-zwei.de

Esclusiva: Halilovic in pugno, il Milan lavora per prenderlo a zero

Un blitz in piena regola, quello per il trasferimento di Alen Halilovic al Milan. Prima le visite, poi la no stop con Ramadani che deve essere molto impegnato in questa fase del mercato (vedi vicenda Sarri). Per il trequartista classe 1996, in scadenza con l’Amburgo nel 2020, il Milan vuole impegnarsi per un’operazione a titolo definitivo, ma sta lavorando per prenderlo a zero, studiando la formula che possa consentire ad Halilovic di liberarsi dal suo attuale vincolo. L‘Amburgo è in una situazione difficilissima dopo la dolorosa retrocessione dalla Bundesliga, per questo motivo potrebbe anche risolvere l’impegno con il croato. Il Milan ha in pugno Halilovic, si tratta soltanto di pazientare qualche giorno per trovare la migliore soluzione.

 

Foto: liga-zwei.de

Archivio: Calciomercato