Ultimo aggiornamento: venerdi' 05 giugno 2020 18:40

Esclusiva: Fares, sempre più Toro. La Spal apre ai granata. La valutazione

16.05.2020 | 23:55

Mohamed Fares viaggia sempre più spedito verso il Toro, come avevamo già raccontato lo scorso 30 aprile. E’ un pupillo del neo direttore sportivo granata Vagnati, è soprattutto un eccellente esterno sinistro che prima del grave infortunio aveva messo in evidenza tutte le sue qualità, al punto che mancavano soltanto le firme sui documenti per sancire il trasferimento all’Inter. Poi lo stop, la risalita, il rientro ancor prima della lunga sospensione e l’interesse di diversi club, Fiorentina in testa. Ma il Torino ha già parlato indirettamente con la Spal, con apertura del club emiliano, la valutazione sarebbe di almeno sette-otto milioni più bonus. Ricordiamo: all’Inter sarebbe stato ceduto per dodici milioni più bonus, quindi è normale che – dopo l’infortunio – qualcosa il cartellino abbia perso anche per lo tsunami che ha fermato qualsiasi cosa. Ma sulle qualità di Fares non ci sono dubbi, il Toro deve ancora scegliere l’allenatore (difficile la conferma di Longo, piace Giampaolo ma Semplici resta un candidato), intanto si è concentrato sciogliendo le riserve su uno specialista di fascia che accontenterebbe qualsiasi tecnico.

 

Foto: Twitter ufficiale Spal