Ultimo aggiornamento: martedi' 25 febbraio 2020 23:35

Eriksen-Inter: la ricostruzione della giornata. Tra documenti pronti e visite prenotate

24.01.2020 | 23:50

Christian Eriksen e l’Inter, ormai non ci sono più dubbi. Ieri è stata una giornata incredibile, interminabile, vissuta tra call-conference, linea diretta con il suo agente Martin Schoot, poi la cena a Milano (documentata da Sportitalia) tra Marotta, Ausilio e gli intermediari dell’affare Eriksen. Oggi altre 24 ore intense, nel pomeriggio l’entourage del danese ha fatto visita alla sede nerazzurra, in serata un’altra cena tra Marotta, l’intermediario Trimboli e l’avvocato dell’Inter. I documenti sono pronti, mancano solo le firme, ma il Tottenham aveva già ceduto: il club nerazzurro verserà una cifra che con i bonus andrà a toccare il muro dei 20 milioni, condizione imprescindibile da parte di Daniel Levy per aprire all’operazione. Eriksen voleva solo l’Inter, ha da tempo un accordo contrattuale da 8 milioni (con i bonus ci avviciniamo ai 10). Il club nerazzurro –  come vi abbiamo anticipato – ha programmato per lunedì il giorno dell’arrivo a Milano, le visite all’Humanitas sono già state prenotate. Il countdown per lo sbarco di Eriksen è già partito…

 

Foto: Twitter ufficiale Tottenham