Ultimo aggiornamento: venerdi' 22 gennaio 2021 16:39

Esclusiva: Epifani, la fiducia del Pescara è finita. E Drago ha già detto no all’Avellino

30.03.2018 | 00:45

Ore di riflessione per il Pescara, ma l’idea di massima è quella di cambiare allenatore. Il mini-bilancio di Massimo Epifani è fallimentare: 5 partite, 4 sconfitte e appena un pareggio. La squadra è ai margini della zona playout e con i recuperi la situazione potrebbe peggiorare. Quale soluzione se l’esonero dovesse scattare a stretto giro di posta? Roberto Stellone piace molto, ma nelle ultime ore alcune cose sono cambiate e l’ex Frosinone preferirebbe restare libero per la prossima stagione, comunque il Pescara è in ribasso. Un candidato già accostato agli abruzzesi è Massimo Drago, ma quest’ultimo ha un contratto con il Cesena, ha detto no recentemente ad alcune proposte, non solo dalla serie C: ci ha provato anche l’Avellino, che dovrebbe andare avanti con Novellino fino a lunedì, ma l’ex tecnico del Crotone ha preferito respingere la proposta. Il Pescara valuterà, ma in queste ore Epifani è più fuori che dentro.