Calciomercato
Bernat Twitter ufficiale PSG

Da Bernat e Promes a Moussa Dembelé e Lo Celso: ecco gli affari più importanti dell’ultimo giorno di mercato

E’ ufficialmente terminato il calciomercato in Ligue 1, in Liga e Bundesliga (per la Germania già nel tardo pomeriggio). Dopo le chiusure di Premier League e Serie A anticipate, ora restano aperte pochissime finestre, soprattutto extra-europee. Oggi hanno chiuso i battenti – tra le altre – anche Turchia, Belgio, Grecia e Olanda. E non sono mancati gli affari chiusi last minute oppure quelli sfumati proprio sul più bello. Andiamo a dare uno sguardo ai trasferimenti più importanti dell’ultimo giorno di mercato:

Betis, sfuma Rafinha. Preso Lo Celso dal Paris Saint-Germain;

Fenerbahce, presto l’attaccante Benzia dal Lille;

Bordeaux, dall’Inter arriva in prestito Karamoh;

Ljajic saluta il Torino e vola al Besiktas;

Lione, dal Celtic arriva l’attaccante Moussa Dembelé;

Psg, colpo Bernat: arriva dal Bayern, contratto fino al 2021;

Bordeaux, preso Cornelius dall’Atalanta;

Manchester City, ceduto Douglas Luiz in prestito al Girona;

Ganso riparte dalla Ligue 1: ha firmato con l’Amiens;

Porto, preso l’olandese Bazoer dal Wolfsburg;

Getafe, dalla Fiorentina arriva Cristoforo;

Real Madrid, ceduto Borja Mayoral in prestito al Levante;

Arsenal, il baby talento Nelson rinnova e va all’Hoffenheim;

Psg, arriva l’attaccante Choupo-Moting dallo Stoke City;

Sahin rescinde con il Borussia e firma con il Werder Brema;

Siviglia, dallo Spartak Mosca arriva Quincy Promes;

Trapp saluta il Psg e vola al Francoforte;

Monaco, Jorge passa in prestito con diritto di riscatto al Porto;

Niang saluta il Torino: va in prestito con diritto di riscatto al Rennes;

 

Foto: Twitter ufficiale Paris Saint-Germain

 

 

Archivio: Calciomercato