Ultimo aggiornamento: venerdi' 15 november 2019 23:30

Dzeko-Mertens in volata: un trono (del gol) per due

28.05.2017 | 11:40

Stasera si concluderà la Serie A 2016-17, ma già a ridosso della sera potremmo conoscere il successore di Gonzalo Higuain, che ieri ha formalmente abdicato dopo lo straordinario record della scorsa stagione. Il Pipita ha chiuso a 24 gol, quarto in classifica marcatori a pari merito con Maurito Icardi, che dovrebbe saltare l’ultima contro l’Udinese. Sul gradino più basso del podio, a quota 25 reti, troviamo il Gallo Belotti, a secco da ben cinque turni e che molto difficilmente potrà rientrare in corsa. Il trono se lo contendono infatti Edin Dzeko, che al momento guarda tutti dall’alto forte delle sue 28 segnature, e Dries Mertens, che insegue a 27. Il bosniaco, alla sua miglior stagione di sempre in termini realizzativi, nel giorno dell’addio di Francesco Totti con la sua Roma ospiterà il Genoa all’Olimpico: con una vittoria i giallorossi blinderebbero il secondo posto, a prescindere dal risultato del Napoli a Marassi contro la Samp. Il folletto belga, reinventato attaccante puro da Sarri in autunno, proverà il sorpasso con tutte le sue forze. Alle ore 18 il fischio d’inizio delle due sfide a distanza: non solo Roma-Napoli, ma anche Dzeko-Mertens per il trono del gol.

Foto: zimbio.com