Ultimo aggiornamento: martedi' 25 giugno 2019 23:55

Dortmund, la rinascita passa dal mercato: da Hazard a Brandt, spesi 80 milioni in 24 ore

22.05.2019 | 22:42

Ceduto Pulisic al Chelsea per circa 65 milioni di euro (operazione ufficializzata a gennaio ma che si concretizzerà in estate), il Borussia Dortmund si è letteralmente scatenato con i primi colpi in entrata. L’obiettivo dei gialloneri di Lucien Favre è quello di tornare a lottare con il Bayern per primeggiare in Germania, una rinascita che passa inevitabilmente dal mercato. Ecco perché il Dortmund ha già ufficializzato i primi tre nuovi innesti presentati tra ieri e oggi: Nico Schulz, preso dall’Hoffenheim per 25 milioni, Thorgan Hazard, acquistato dal Borussia Moenchengladbach per 28,5 milioni, e Julian Brandt, prelevato dal Bayer Leverkusen per 25 milioni. Tre operazioni formalizzate nel giro di 24 ore, per un totale di quasi 80 milioni (per la precisione 78,5, senza considerare i bonus). Programmazione e tempismo, il Dortmund sa bene come anticipare la concorrenza e assicurarsi i migliori talenti della Bundesliga. L’unico modo per scippare lo scettro al Bayernin in vista della prossima stagione.

https://twitter.com/BVB/status/1131245587582427136

Foto: Twitter ufficiale Dortmund