Ultimo aggiornamento: lunedi' 01 marzo 2021 00:22

Disastro Napoli: va avanti con Lozano, poi prende tre schiaffi da un super Verona

24.01.2021 | 16:56

Era iniziata alla grande la gara del Napoli al Bentegodi contro l’Hellas Verona, Lozano ha aperto le marcature dopo 10 secondi ma poi gli azzurri hanno incassato una pesante rimonta da parte dei padroni di casa, 3-1 per la squadra di Juric il risultato finale.
Pronti, via e Demme lancia Lozano in profondità, complice l’errore di Dimarco, il messicano sigla la rete dell’1-0 dopo soli dieci secondi. Gli azzurri non si rendono pericolosi nei pressi dei pali difesi da Silvestri, cresce invece il Verona dopo l’avvio schock. Lo stesso Dimarco trova la rete del pareggio al 34′, mandando le due squadre al riposo sull’1-1.
Nella ripresa entra Mertens, ma sono i gialloblù a portarsi avanti con Antonin Barak, abile a sfruttare l’assist di Zaccagni. Gattuso le prova tutte, dentro Politano e finalmente Osimhen, ma Zaccagni non perdona e chiude la gara con la rete del 3-1.
Pessimi segnali da parte di un Napoli che doveva dare ben altre risposte dopo la sconfitta in Supercoppa di mercoledì contro la Juventus. Plausi al Verona che ci ha sempre creduto nonostante un approccio alla gara pessimo che ha portato al gol lampo degli ospiti.

 

Foto: Twitter Verona