Ultimo aggiornamento: lunedi' 13 settembre 2021 21:20

Deschamps: “Potevamo fare meglio, ma l’Ucraina ha alzato il muro”

05.09.2021 | 00:03

Didier Deschamps, allenatore della Francia, è intervenuto in conferenza stampa per commentare il deludente pareggio contro l’Ucraina nella gara di qualificazione ai Mondiali. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni:

“Nel secondo tempo è andata molto meglio rispetto al primo, dove potevamo sbloccare la gara, e invece il gol lo abbiamo subito. C’è stata una reazione dopo ed è una cosa positiva anche se c’era stanchezza. Le partite in fila sono difficili, ma non è una scusa. Ho fiducia nei miei giocatori. Non sto facendo cambi tanto per. La situazione potrebbe non essere migliore di prima della partita, ma non è nemmeno peggiore. Possiamo sempre fare meglio, ma abbiamo giocato contro un avversario molto tirato, un muro molto intenso. Abbiamo sempre bisogno di più precisione, più movimento. Abbiamo avuto la palla, abbiamo creato occasioni e dobbiamo essere capaci di creare ancora di più. Ma ovviamente il nostro obiettivo era quello di prendere 3 punti”.

Foto: Twitter Francia