Ultimo aggiornamento: venerdi' 30 ottobre 2020 11:15

Debutti da ricordare: Kessie e Lombardi guidano il plotone

21.08.2016 | 22:52

Kessie Milan

Giornata di debutti in Serie A, tra calciatori stranieri arrivati dall’estero, nuovi acquisti in generale e, soprattutto, giovani lanciati dai rispettivi allenatori dal primo minuto. È il caso, quest’ultimo, di Frank Kessié e Cristiano Lombardi, protagonisti di Atalanta-Lazio, il match più divertente della serata conclusosi con il rocambolesco dei capitolini per 4-3. Un gol per Lombardi, 21enne attaccante esterno cresciuto nel settore giovanile biancoceleste, addirittura due per Kessié, professione centrocampista, prodotto del vivaio orobico già finito nel mirino di club più blasonati (Roma in primis). Per quanto riguarda invece i calciatori andati subito a bersaglio dopo il cambio di maglia, sorrisi personali per Immobile (Lazio), Petagna (Atalanta), Borriello (Cagliari) oltre che naturalmente per Gonzalo Higuain, decisivo ieri sera in Juventus-Fiorentina.

Foto: Twitter Atalanta