Ultimo aggiornamento: venerdi' 22 november 2019 12:53

De Zerbi: “Locatelli? Giocherà quando lo meriterà. La classifica ci dà fastidio”

24.10.2019 | 14:31

Conferenza stampa della vigilia per il tecnico del Sassuolo, Roberto De Zerbi. I neroverdi domani saranno impegnati contro il Verona, al Bentegodi, nell’anticipo della 9^ giornata del campionato di Serie A. “La squadra di Juric – ha spiegato l’ex mister del Palermo – ha 9 punti. Differenze fra il loro gioco difensivo ed il nostro offensivo? Ognuno decide come interpretare questo sport, le differenze sono relative”.

Su Berardi, fresco di rinnovo: “Con me, sin dalla gara contro il Napoli dello scorso anno, è cresciuto tanto. Vedo dei progressi importanti, sia dentro che fuori del campo. Locatelli? Il percorso di crescita non dipende da me, ma da lui. Giocherà quando lo meriterà, deve mettermi in difficoltà. Questo non vuol dire che non possa accadere già domani”.

Posizione di classifica scomoda per gli emiliani, ma De Zerbi ha le idee chiare: “Non mi aspettavo questa classifica. Gara resa più importante per la nostra posizione? Secondo la mia visione sono importanti tutte le gare, dalla prima in Coppa Italia con lo Spezia, a quella con l’Inter che è stata fatta. La classifica ci infastidisce”.

Foto: Sassuolo Twitter