De Zerbi conferenza Sassuolo Twitter

De Zerbi: “Bologna squadra pericolosa. Punto su attenzione e mentalità giusta”

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Bologna, Roberto De Zerbi, tecnico del Sassuolo, ha rilasciato alcune dichiarazioni parlando della gara valida per la decima giornata del campionato di Serie A: “C’è voglia di giocare e fare un’altra buona prestazione come quelle recenti, anche se manca la vittoria. Dobbiamo pensare a come arrivarci alla vittoria, non siamo una squadra che può arrivarci senza giocare, dobbiamo pensare a giocare, a divertirci, a fare il tipo di partita che abbiamo provato e che pensiamo possa venir fuori, senza ansia. So che il Bologna è una squadra molto esperta, con giocatori forti, di alta qualità, li ho visti contro il Torino e hanno meritato di pareggiare, hanno vinto contro Roma e Udinese, significa che domani è una partita difficile, da giocare col cervello, perché le squadre che si chiudono e ripartono mettono spesso in difficoltà che vuole fare la partita. Vedremo se siamo più maturi di un mese fa. Boateng? Viene in panchina, non è pronto per giocare, ma averlo in panchina o per uno spezzone di gara è importante per noi, lo è stato anche avere Peluso dalla settimana scorsa”. Sul modulo del Bologna: “Nel secondo tempo col Torino hanno giocato col 4-3-3, noi siamo pronti a giocare contro squadre che cambiano sistema di gioco, non so come giocheranno, hanno degli infortunati, ma non sono queste le priorità per vincere o perdere una partita, punto sull’attenzione e sulla mentalità giusta per affrontare una partita così pericolosa”.

Foto: Twitter Sassuolo

Archivio: Altro