Ultimo aggiornamento: venerdi' 06 dicembre 2019 19:37

De Leo: “Vogliamo onorare la Coppa Italia, Mihajlovic era contento dopo Napoli”

03.12.2019 | 10:31

Dopo la sorprendente vittoria in campionato contro il Napoli, il Bologna è atteso dal quarto turno di Coppa Italia. I rossoblù scenderanno in campo domani, alla Dacia Arena, contro l’Udinese. Emilio De Leo, tattico di Sinisa Mihajlovic, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match: “Bisogna onorare tutti gli impegni. Ci sono giocatori che stanno lavorando bene sin da luglio e anche per questo è un’occasione per dare spazio a tutti. Però bisogna dare continuità alle nostre prestazioni e al risultato positivo di Napoli“.

Formazione 

“Per la rosa non abbiamo problemi particolari sui giocatori: Bani farà un’ecografia stamani, Santander torna disponibile, Soriano e Dijks non ci saranno. Medel sì. Santander e Destro stanno recuperando la condizione e quindi potremo chiedere qualche sacrificio in meno a Palacio”.

La partita 

“Riscattare le prestazioni che abbiamo fatto lì può essere un obiettivo ma il nostro riferimento è l’ultima partita. Chiaramente ci saranno degli elementi contro i friulani che dovremo gestire in maniera diversa”.

Mihajlovic dopo Napoli

“Sinisa era contento che la squadra avesse preso consapevolezza della difficoltà della gara ma senza scoraggiarsi. Abbiamo ritoccato qualcosa nell’intervallo e quando abbiamo accorciato gli spazi ci siamo sciolti”.

La vicenda Sinisa 

“Chi lo conosce sa bene che non si sarebbe scoraggiato di fronte a nulla. Ci aspettavamo una reazione da parte sua, non siamo rimasti sorpresi. E neanche il grande affetto che ha catalizzato ci ha sorpreso. In positivo ci ha colpito il rapporto che si è creato con giocatori, società e ambiente. Non credo fosse scontato. Qui siamo andati oltre l’affetto per un allenatore di una squadra”.

Foto: Twitter Bologna