Ultimo aggiornamento: venerdi' 19 luglio 2019 14:11

De Laurentiis: “Per ridurre il gap con le big d’Europa devo indebitarmi e su Insigne…”

13.03.2019 | 16:48

Dopo aver detto la sua sulle dichiarazioni di Lorenzo Insigne, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, ha incontrato la stampa direttamente a Salisburgo. Il patron azzurro ha parlato della gara di ieri della Juventus e del gap con le grandi d’Europa: “Ieri hanno fatto una bella partita. Stimo Simeone ma ha sbagliato la partita. Il gap con la Juventus? Se io devo ridurre il mio gap con le grandi d’Europa, ma parlo di qualsiasi squadra, dovrei indebitarmi perché loro fatturano 800-900mln, pure la Juve che fattura 400-500 dovrebbe indebitarsi. Io non posso farlo. Sono considerato virtuoso perché non mi indebito, mi sono indebitato con me stesso quando ho messo 100mln miei personali per tornare subito in serie A. Qui si continua a dire che i club sono dei tifosi, è giusto, noi lavoriamo per i tifosi, ma da questo ai tifosi proprietari ce ne passa. E’ una vecchia mentalità che ieri mi ha fatto scappare dalle Universiadi. Prendono in giro solo gli ignoranti, io non voglio offendere nessuno ma c’è anche chi non è in grado di scegliere il giusto e sbagliato e allora si accoda”. A chi gli chiede se il Napoli può vincere anche senza indebitarsi, risponde: “Sì, io credo che nei prossimi cinque anni il calcio cambi. Io sono l’unico titolare del club, sentiti i miei collaboratori poi decido io senza sentire consigli d’amministrazione. In altri paesi ci sono gli arabi, in Spagna è ancora diverso dove neanche Florentino è il vero proprietario del Real”. Una battuta, De Laurentiis, l’ha concessa anche alla gara di domani“Domani sarà una gara complicata, giocherà una coppia di centrali difensivi inedita, ma sono bravissimi ed hanno i numeri per far bene. Spero non siano timidi, ma per il resto la squadra è forte”. Infine alla domanda se Insigne è sul mercato e qual è il prezzo del cartellino, risponde: “Non mi risulta sia sul mercato. Non c’è un prezzo per lui”.
Foto: Twitter ufficiale Napoli