Ultimo aggiornamento: lunedi' 17 giugno 2019 11:28

De Laurentiis: “Juve-Sarri? Distaccato da questa vicenda. L’Inter vuole smantellarmi la squadra, ma io non vendo”

08.06.2019 | 11:23

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis ha parlato davanti alla stampa in occasione della riunione dell’Eca tenutasi a Malta. Queste le sue parole riportate dal Corriere dello Sport, sulla vicenda Juve-Sarri: “Sono assolutamente distaccato da questa vicenda. Penso che, compiuti diciotto anni, il raggiungimento della maggiore età consenta a ognuno di assumersi la responsabilità delle proprie azioni. Tutto qua”. Il patron azzurro ha anche parlato del mercato e del nome Icardi: “Prima di tutto bisogna sottolineare che l’estate è lunghissima e che tante cose possono succedere da qui al 2 settembre. Siamo appena a inizio giugno. Per quel che riguarda gli attaccanti, ne abbiamo a iosa e prima di comprarne altri dobbiamo capire chi sarà in uscita. Icardi? Lo abbiamo trattato tre anni fa, mentre adesso mi dicono i miei collaboratori che sia l’Inter a volermi smantellare la squadra e che ci avrebbe chiesto i giocatori più forti che abbiamo. Io però non ho intenzione di venderli”.

Foto: Eurosport