Ultimo aggiornamento: mercoledi' 26 febbraio 2020 16:04

De Laurentiis: “Fiducia totale in Ancelotti. I campioni come CR7 si allenano anche da soli”

04.12.2019 | 15:39

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss soffermandosi anche sul futuro di Carlo Ancelotti: “Non è mai venuta meno la mia fiducia in Ancelotti. La fiducia nel tecnico è totale e incondizionata come uomo e come allenatore. Non ho deciso nulla, sarebbe un errore decidere ora. Abbiamo una stagione in corso, esiste solo la strada del modus operandi, la squadra deve tornare a lavorare con serenità. Gattuso e Allegri? Mai chiamato nessuno, e nemmeno Spalletti. Con Allegri ci sentiamo da tempo, abbiamo un buon rapporto. Nel 2013 lo chiamai per farlo diventare nostro allenatore ma era sotto contratto con il MIlan. Mi aveva dato la disponibilità a venire a Napoli ma avevo già stretto la mano a Benitez e la mia parola vale più di un contratto. Con Ancelotti forse c’è un problema di metodologia di lavoro, che in altri posti non riscontrava, poiché i fuoriclasse come Cristiano Ronaldo riuscivano ad allenarsi anche da soli. Mentre da noi, forse, serve un metodo di lavoro più scolastico rispetto ad altri posti. Ma lui ha vinto ovunque, quindi mi fido del suo lavoro, ha chiuso De Laurentiis.

Foto: Twitter ufficiale Napoli