De Laurentiis conferenza Napoli Twitter

De Laurentiis: “Champions, Napoli ha un obiettivo. Psg come un prestigiatore sui bilanci”

Intervistato ai microfoni del quotidiano francese Le Parisien, Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni parlando della Champions League degli azzurri e attaccando sui bilanci il PSG, avversario stasera al Parco dei Principi: “La nostra idea è quella di fare più punti possibile, ovviamente dietro c’è anche un interesse economico visto che poi veniamo pagati in base a vittorie e classifica. Sarà anche l’occasione per dimostrare che i nostri giocatori sono fantastici e per capire le nostre possibilità in Champions, anche se il pareggio (alla prima) ci ha penalizzati. Vedere il Liverpool al terzo posto, quando l’anno scorso è arrivato in finale, è pazzesco. Ma con la UEFA è come essere a scuola, non puoi contestare le regole. Qualificazione agli ottavi? Lo spero, questo è l’obiettivo”. La possibile eliminazione del PSG? “Il PSG ha una grande forza, grazie al fatto che non ha problemi economici. Se ha un bilancio in rosso, come un prestigiatore lo fa diventare bianco. Per me il calcio non è un modo per fare altri investimenti, come per il Qatar. E’ solo un settore, come quando faccio film. Dal 2004 abbiamo fatto molta strada, abbiamo fatto esplodere Lavezzi, Cavani, Higuain, Insigne, Mertens…”. Come combatto contro mezzi economici più importanti? “Abbiamo sempre avuto ottimi allenatori e facciamo grande ricerca sui giocatori. Abbiamo anche rilevato il Bari, avremo l’opportunità di far maturare lì i giocatori non pronti”. Il Financial Fair Play? “Con i russi, i qatarioti, gli arabi e i cinesi è molto facile nascondere i finanziamenti”.

Foto: Napoli Twitter

Archivio: Altro