Ultimo aggiornamento: venerdi' 15 gennaio 2021 18:32

D’Aversa: “La prestazione c’è stata, abbiamo commesso errori di gioventù”

10.01.2021 | 18:20

Nuovo esordio amaro per Roberto D’Aversa sulla panchina del Parma, che ha perso in casa 2-0 con la Lazio.

Queste le sue parole: “La prestazione c’è stata, considerando gli infortuni, e devo fare i complimenti ai ragazzi perché per 60 minuti hanno tenuto testa a una grande squadra come la Lazio. Il rammarico è per aver subito gol per mancanza di malizia; in quella situazione eravamo in 10 e dovevamo gestirla meglio, abbiamo commesso errori di gioventù. Chiaro che se vai sotto contro la Lazio fai più fatica. Abbiamo avuto occasioni pericolose come con Cornelius e sotto l’aspetto dell’impegno non gli posso rimprovera niente. In Serie A errori di gioventù come questi li paghi a caro prezzo”. 

Quanti rinforzi servono a questa squadra?

“Presidente e direttore sportivo sanno cosa serve a questa squadra. Io posso solo pensare a fare bene in campo. La società sa dove intervenire, da parte mia non c’è nessuna problematica. I giocatori forti giocano a qualsiasi età. Per far crescere i giovani, però, c’è bisogno di una solidità di fianco. Il campionato italiano è difficile, ci vuole tempo di ambientamento per farli crescere. Il mio arrivo da solo non porta al raggiungimento dell’obiettivo, un po’ tutti dobbiamo dare qualcosa in più”.

Foto: Sito Parma