Ultimo aggiornamento: mercoledi' 18 settembre 2019 12:04

Dall’esplosione all’imminente addio: Kagawa saluta il BVB. E il Bordeaux…

14.01.2019 | 00:24

Shinji Kagawa e il Borussia Dortmund, un legame apparentemente indissolubile che, però, molto presto – probabilmente prestissimo – potrebbe interrompersi bruscamente. Il fantasista nipponico quest’anno ha visto il rettangolo verde raramente, col contagocce, ovvero soltanto in cinque occasioni da quando sulla panchina del club tedesco siede Lucien Favre. Un minutaggio ridotto, misero che a questo punto può incidere non poco sulla scelta del classe 1989. Sembra ieri, eppure sono trascorsi ben 8 anni dal suo arrivo in Europa e dall’esplosione in giallonero con gol, assist e giocate. Parentesi United a parte, Kagawa ha dato praticamente tutto per il BVB, ma ora il matrimonio è giunto al termine e il Bordeaux è pronto ad approfittarne (tra le parti ci sarebbe già l’accordo). Intanto, l’unica certezza è che Kagawa nelle prossime ore saluterà il Borussia.

Foto: Twitter Borussia Dortmund