Ultimo aggiornamento: domenica 24 gennaio 2021 00:26

Dalla Spagna: non solo Courtois, per la porta del Real Madrid c’è anche Lloris

07.02.2017 | 10:50

Non è certo un mistero che il nome in cima alla lista di Zidane per la porta del Real Madrid sia quello di Thibaut Courtois. Già la scorsa estate c’erano stati i primi approcci, ma alla fine non se ne fece nulla: affare rimandato alla prossima stagione si disse. Negli ultimi sei mesi, con l’approdo di Antonio Conte sulla panchina del Chelsea, le cose, però, sono cambiate radicalmente. Con l’arrivo del preparatore dei portieri, Gianluca Spinelli, il rendimento dell’estremo difensore belga è tornato in questa stagione a livelli elevatissimi e, dalle voci che arrivano dall’Inghilterra, sembra che i Blues non abbiano alcuna intenzione di lasciar partire il numero uno belga. Anzi, a Londra starebbero pensando di proporre a Courtois un rinnovo del contratto con sostanziale aumento dell’ingaggio. Proprio questa eventualità sta, pertanto, spingendo il Real Madrid a puntare su altri obiettivi. Secondo il quotidiano spagnolo As, l’osservato principale della dirigenza Blancos è il portiere del Tottenham Hugo Lloris. Il francese ha da poco rinnovato il proprio rapporto con gli Spurs fino al 2022, ma dalle parti di Madrid, visti anche gli ottimi rapporti con il club londinese, sono convinti di poter chiudere l’operazione.

Foto:  dailymail.co.uk