Calciomercato
Twitter Real Madrid

Dalla Spagna: Bale e il Real sempre più distanti. E quell’asse Madrid-Londra…

Gareth Bale e il Real sempre più distanti. Il gallese, ai margini del progetto delle Merengues, avrebbe infatti già deciso di lasciare Madrid al termine della stagione. L’ex Tottenham, come rivela Marca, sarebbe infuriato per lo scarso coinvolgimento nella gestione Zidane, caratterizzata da tante panchine ed esclusioni eccellenti. Dopo un 2017 da incubo (a referto appena 22 presenze totali, compresi diversi spezzoni), condizionato da una serie interminabile di piccoli problemi fisici che ne hanno inevitabilmente inficiato il rendimento, anche in questo avvio di 2018 Bale sta facendo fatica a ritagliarsi uno spazio importante nello scacchiere dei Blancos. Soprattutto nell’utimo mese, quando Zidane lo ha spesso relegato in panchina preferendogli Isco o Asensio. Per questo motivo, il nome del gallese continua a rimbalzare prepotentemente in chiave mercato: come si legge tra le colonne della sopracitata fonte, il futuro di Bale sarebbe già scritto, con l’addio praticamente certo a fine stagione. Intanto, in casa Real, continuano le speculazioni su Eden Hazard, ritenuto il principale sogno estivo delle Merengues. Come riferito dalla stampa iberica, il club di Florentino Perez starebbe preparando un’offerta monstre da 110 milioni di euro più l’inserimento dello stesso Gareth Bale come contropartita tecnica. Bale-Real, in estate sarà addio. Intanto occhio ai possibili sviluppi sull’asse Madrid-Londra…

Foto: Twitter Real Madrid

Commenti

Archivio: Calciomercato