Ultimo aggiornamento: mercoledi' 23 ottobre 2019 00:23

Dal trionfo in Premier alla nuova avventura spagnola: Okazaki riparte dall’Huesca

04.09.2019 | 23:38

Soltanto 3 anni fa era sul tetto d’Inghilterra, insieme a Claudio Ranieri e il suo straordinario Leicester. Ora Shinji Okazaki riparte dal basso. L’attaccante nipponico incise non poco durante quella stagione e fu, in compagnia del collega di reparto Jamie Vardy, uno dei principali artefici e trascinatori delle Foxes. Era il 2016 e oggi Okazaki, duttile punta 33enne nativa di Takarazuka, intende continuare a sognare nonostante qualche piccolo e chiacchierato imprevisto. Nei giorni scorsi, infatti, il classe 1986 aveva firmato, da svincolato, un contratto con l’ambizioso Malaga. Ma dopo poco tempo, circa due settimane, avviene l’inaspettato divorzio e la contestuale risoluzione del contratto. Nelle scorse ore, però, Okazaki ha firmato con l’Huesca, club appena retrocesso dalla Liga che punta a tornare immediatamente in massima serie. Una storia molto simile a quella di Martin Skrtel, accasatosi in Turchia e all’Istanbul Basaksehir dopo la rescissione con l’Atalanta. Okazaki, dunque, non è affatto stanco. Anzi. Il giapponese è più affamato che mai ed è pronto a regalarsi una nuova stimolante avventura in Spagna. Dal trionfo in Premier alla nuova avventura con l’Huesca.

Foto: Huesca Twitter