Ultimo aggiornamento: giovedi' 03 dicembre 2020 10:52

Dal Pino: “L’accordo non è ancora definitivo, ma ringrazio chi crede nella nostra industria”

19.11.2020 | 18:45

Il numero uno della Lega di Serie A, Paolo Dal Pino, dopo l’assemblea di Lega che ha scelto Cvc come partner per la vendita dei diritti tv della Serie A ha parlato alla stampa fuori all’albergo romano: “Il calcio ha grandissime difficoltà economiche finanziarie. Come ho sempre detto, le restrizioni hanno un impatto sulle società di circa 600 milioni di euro, ma questo sport è nel nostro dna e anche chi è costretto a stare a casa senza le partite sarebbe più triste. Dobbiamo fare, non solo parlare. E la Serie A sta facendo.  Abbiamo inventato un modello di business e anche se ci sono stati momenti di discussione abbiamo fatto qualcosa di unico. Ringrazio tutti i presidenti e i fondi di private equity che credono nella nostra industria e sono disposti a investire 1,7 miliardi di euro in questo periodo storico. Oggi abbiamo trovato un accordo e votato all’unanimità, abbiamo accettato la proposta ma non abbiamo ancora chiuso. Non c’è nulla di definitivo. L’operazione è complicata e complessa e serve un contratto prima di arrivare alla firma finale.”

Foto: twitter lega serie a