News
Koray Günter dfb.de

DAGLI ESORDI DI DORTMUND AI SUCCESSI IN TURCHIA: GUNTER, UN COLOSSO PER IL GRIFONE

Un altro colpo a parametro zero per il Genoa. Come vi abbiamo anticipato ieri sera, è stata completata la trattativa per Koray Gunter, classe 1994, difensore centrale in scadenza di contratto con il Galatasaray, tedesco di origini turche. Affare fatto, in passato Gunter era stato seguito con attenzione da altri club italiani, ma ora nel suo futuro ci sarà il Grifone.

Nato a Höxter, in Germania, da famiglia turca il 16 agosto 1994, Koray Gunter iniziò nel 2001 la sua carriera nelle giovanili del SV Höxter alternandosi tra centrocampo e difesa, fino al 2006, anno in cui dei dirigenti del Spvgg Brakel lo tesserarono per rinforzare il proprio settore giovanile. Due anni più tardi, alcuni emissari del Borussia Dortmund, lo visionarono in un torneo e lo acquistarono dal Spvgg Brakel per andare a puntellare la difesa del florido vivaio giallonero. Dopo aver fatto tutta la trafila nell’Academy del club, nel 2012 Koray iniziò la sua esperienza da professionista nel Borussia Dortmund II, la squadra riserve militante in 3.Lig, la terza divisione del calcio tedesco. Nel 2012-2013 il giocatore alternò 17 presenze e 0 gol con la seconda squadra ad alcuni allenamenti con i campioni della prima. Da settembre 2013 a gennaio 2014 Koray collezionò altre 8 presenze in terza serie, prima di venir promosso stabilmente con il Borussia Dortmund a tutti gli effetti, debuttando da subentrato l’8 ottobre 2013 nel match di Bundesliga contro il Mönchengladbach. Fu l’unica presenza con la maglia giallonera, perché nel gennaio 2014 il Galatasaray bussò alla porta con un’offerta da circa 2,5 milioni di euro ed il club tedesco lo lasciò partire con la clausola futura di un possibile riacquisto. Nella seconda parte dell’annata 2013-2014 Koray, sotto la guida di Roberto Mancini, mise a referto 7 presenze senza gol tra campionato e coppa turca, con quest’ultima che anche grazie al suo contributo verrà vinta dal club di Istanbul. Dopo oltre 4 anni in Turchia, nel quale ha vinto complessivamente un campionato, una Supercoppa e una Coppa nazionale, per Gunter si aprono le porte di una nuova avventura: nel suo futuro ci sarà il Genoa.

Koray Gunter è un centrale difensivo bravo palla al piede e preziosissimo in fase di impostazione dalle retrovie. Nonostante non sia altissimo (185 centimetri) il classe ’94 è molto sia bravo di testa che nelle palle alte, rivelandosi nel corso della sua carriera come un vero e proprio colosso difensivo. Atleticamente non è particolarmente esplosivo ma risulta sempre piuttosto reattivo e posizionato al posto giusto. Essendo molto duttile, può giocare sia come centrale in una retroguardia a tre o a quattro, sia come terzino destro, ma potrebbe destreggiarsi bene anche come mediano davanti alla difesa, considerata la sua grande tecnica di base. In Super Lig si sono intraviste buonissime qualità, ma la vera prova del 9 per Gunter sarà misurarsi con continuità in un campionato difficile come la Serie A, trovandosi a marcare tra i migliori attaccanti in giro per l’Europa. Le premesse per fare bene ci sono tutte, il Genoa lo aspetta…

 

Foto: dfb.de

Archivio: News