Ultimo aggiornamento: sabato 22 febbraio 2020 12:45

Da esubero di lusso a leader: Bale si riprende il Real e il Galles

06.09.2019 | 23:10

Da esubero di lusso a leader. Gareth Bale riconquista già il Real Madrid e il suo Galles. Un’estate da separato in casa, la guerra fredda (e non solo) con Zinedine Zidane, il trasferimento in Cina sfumato sul più bello. Alla fine il gallese è rimasto in Spagna, si è rimesso in gioco con la camiseta blanca e ha iniziato la stagione nel migliore dei modi, quantomeno a livello personale. Nella prima partita di Liga ha sfornato un assist nel successo contro il Celta Vigo, poi ha giocato una buona partita in casa con il Valladolid, malgrado il pareggio; infine, nell’ultimo turno prima della sosta, ha ripreso da solo il Villarreal con una super doppietta che ha evitato la sconfitta ai Blancos. Ma non è tutto: stasera Bale è stato ancora una volta protagonista, stavolta con la maglia del “suo” Galles (con il quale non segnava dal 16 novembre 2018) siglando il gol vittoria all’84’ contro l’Azerbaigian nel match valido per le qualificazioni a Euro 2020. Gareth ha trasformato i fischi in applausi, ora Zidane dovrà approfittarne e rilanciare il talento gallese.

 

Foto: Twitter ufficiale Euro 2020