Ultimo aggiornamento: sabato 06 november 2021 19:57

Cuadrado colpisce nel recupero: la Juve torna a vincere in campionato. Espulso Milenkovic

06.11.2021 | 19:57

All’Allianz Stadium si affrontano Juventus e Fiorentina, gara valida per la 12esima giornata di Serie A 2021-22.
Chance nei minuti iniziali per Bonaventura, colpo di testa debole che finisce nelle mani di Perin. I bianconeri rispondono con Dybala, conclusione alta.
Al quarto d’ora De Ligt frana fallosamente su Terracciano, il portiere viola rimane a terra e accusa un fastidio all’occhio per tutta la durata del primo tempo.
Al minuto 33 la chance migliore della prima metà, Odriozola serve Saponara al centro dell’area e la volee dell’ex Spezia termina alta sulla traversa difesa da Perin. Due giri d’orologio e Callejon ci prova con un rasoterra, troppo angolato e sul fondo. Anche Vlahovic stacca di testa e insidia la retroguardia bianconera.
Problemi per Danilo in casa Juve, dopo i già noti forfait pre-gara di Szczesny, Bonucci e Chiellini. Si scalda Luca Pellegrini.
La prima metà finisce a reti bianche, meglio la Viola della Juve. Brivido finale con un check al VAR su possibile fallo di mano di Danilo in area di rigore, poi l’arbitro manda tutti negli spogliatoi.
Nella ripresa Morata prova l’eurogol al minuto 50, palla di poco larga sul fondo. Cinque minuti più tardi il mancino di Rabiot mette paura alla Fiorentina.
Milenkovic lascia i suoi in inferiorità numerica con due cartellini gialli nel raggio di dieci minuti, è il 74′ quando il difensore abbandona il terreno di gioco.
L’assalto finale della Juve vede Chiesa colpire una traversa con un destro molto potente, poi Morata segna, ma è fuorigioco. Serve il guizzo di Cuadrado a far sorridere Allegri: il colombiano, entrato all’84’, all’inizio del recupero sblocca la gara con un tiro-cross potente dalla destra dell’area di rigore, la deviazione di Biraghi mette fuori causa Terracciano.
La Juve torna a vincere in Serie A e lo fa allo scadere, decide il guizzo di Cuadrado.

 

Foto: Twitter Personale Cuadrado