Ultimo aggiornamento: domenica 08 dicembre 2019 11:25

Croazia, parla il ct Dalic: “Vrsaljko? Sostituito per rispetto dell’Inter. Non l’avrei tolto se…”

20.11.2018 | 21:00

Zlatko Dalic, commissario tecnico della Croazia, ha parlato ai media locali soffermandosi anche sul problema fisico accusato da Sime Vrsaljko. Ecco le sue dichiarazioni riportate dal sito ufficiale della Federcalcio croata: “Eravamo reduci da 90 minuti duri contro la Spagna e con soli due giorni di riposo prima della sfida contro l’Inghilterra. Sapevamo di non essere al meglio dal punto di vista fisico. Vrsaljko? Ha sentito tensione nel muscolo e, volendo prevenire problemi più gravi, abbiamo deciso di toglierlo. Vrsaljko ha già dimostrato durante il Mondiale di poter giocare ad alti livelli in partite ravvicinate e non è in discussione. Se a Wembley fossimo stati impegnati nella finale di una Coppa del Mondo, non lo avremmo tolto dal campo, ma abbiamo voluto agire con correttezza e rispetto verso l’Inter e di conseguenza non abbiamo rischiato”.

 

Foto: sito ufficiale Inter