Ultimo aggiornamento: domenica 11 aprile 2021 17:57

Crespo: “Critiche a Higuain? È come bestemmiare. Si riprenderà, ma i compagni lo aiutino”

20.12.2018 | 10:46

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Hernan Crespo, nuovo allenatore del Banfield ed ex attaccante del Milan, ha parlato del centravanti rossonero Gonzalo Higuain: “Criticare le qualità del Pipita è come bestemmiare: non si può, non si fa. Ha segnato ovunque sia stato, vedrete che anche con il Milan si riprenderà. Certo che i compagni lo devono aiutare: non ho mai visto un centravanti che fa tanti gol senza che la squadra gli dia l’opportunità di farlo. Dico soltanto che Higuain ha giocato nel Real Madrid, nel Napoli e nella Juve. Ha esperienza internazionale, non può essersi spento di colpo. Va stimolato, semmai. Deve ritrovare quella gioia che, per ogni centravanti, è benzina quando si trova in mezzo all’area di rigore avversaria. Piccolo suggerimento per i tifosi, visto che da una situazione simile ci sono passato: non criticatelo, ma sostenetelo. Alla lunga l’affetto produce scintille positive, ve lo garantisco”.

Foto: Instagram personale