Ultimo aggiornamento: lunedi' 18 gennaio 2021 08:49

Corsi: “Sogniamo la promozione. Mercato? Non vorremmo fare nulla a gennaio”

31.12.2020 | 19:00

L’Empoli, in coabitazione con la Salernitana, ha chiuso al comando della Serie B il 2020.

Ai microfoni di Firenzeviola.it, ha tracciato un bilancio il presidente Fabrizio Corsi, che ha parlato della stagione in corso e delle aspettative per il 2021.

Queste le sue parole: “L’Empoli ha una dimensione tale che sognare ci è consentito, abbiamo vinto campionati anche quando eravamo più giovani di adesso. Il sogno di giocare il derby con la Fiorentina nel 2021 c’è, ma c’è l’obiettivo di valorizzare i ragazzi che abbiamo. Avere sogni è fondamentale, siamo una squadra buona e con prospettiva, speriamo solo che le altre non siano aiutate dall’esperienza”.

Sul 2020: “L’annata è stata di transizione, se dovessi dargli un voto sarebbe un 5 per la stagione scorsa e 7 per questa. Siamo passati per grandi difficoltà, come società abbiamo preso scelte che non hanno portato ai risultati attesi, ma al momento siamo contenti: siamo più giovani come squadra, completati grazie anche ad altre società, ma abbiamo la percezione di avere margini di miglioramento in virtù dell’età e dell’allenatore”.

Sul mercato: “No, l’idea è di non fare nulla: la squadra è al completo, ieri Bandinelli ha fatto quella piccola operazioncina, e speriamo di poterlo riavere presto. Magari non sempre ci sono stati movimenti di mercato. Chiaro che poi il mercato è strano, se ci capiterà qualche occasione la faremo. Il nostro sogno è la promozione e tornare presto in Serie A. Per ora stiamo facendo le cose per bene”. 

Foto: Sito uff. Empoli