Ultimo aggiornamento: martedi' 29 settembre 2020 00:40

Coronavirus, Moise Kean organizza un party durante l’isolamento

26.04.2020 | 11:40

Moise Kean ancora una volta al centro del ciclone: infatti, l’ex-attaccante della Juventus – oggi in forza all’Everton – ha organizzato una festa, violando il regime d’isolamento dettato dall’emergenza Coronavirus e postando il tutto su Snapchat. Le immagini della serata sono stare riprese dal Daily Star, mentre i Toffees hanno diramato un comunicato ufficiale in merito alla situazione: “Il club è sconvolto dalla notizia riguardante un nostro giocatore della prima squadra che ha ignorato le direttive governative e il regolamento del club durante la pandemia di Coronavirus. – si legge – La società ha espresso fortemente il proprio disappunto al giocatore e chiarito che queste azioni sono intollerabili. L’Everton ha sempre sottolineato l’importanza di seguire le direttive del governo, dentro e fuori casa, attraverso una serie di comunicati ufficiali. Il servizio sanitario merita rispetto per il lavoro, il miglior modo per mostrarlo è fare di tutto per proteggerli.”

 

 

 

Link: profilo Twitter ufficiale Daily Star

Foto: profilo Twitter ufficiale Everton FC