Ultimo aggiornamento: mercoledi' 07 settembre 2022 23:58

Cori discriminatori dei tifosi dell’Ungheria: l’Uefa apre un’indagine

21.06.2021 | 09:37

Alcuni episodi di discriminazione sta coinvolgendo l’Ungheria dopo le prime due partite: l’Uefa ha aperto un’indagine a carico della federazione magiara per chiarire la situazione. Stando al comunicato diffuso dal massimo organo europeo in tema calcistico, i tifosi dell’Ungheria, nelle partita che la Nazionale ha disputato davanti a loro, si sono resi protagonisti di cori discriminatori contro i calciatori portoghesi e francesi. “Informazioni in merito saranno rese a tempo debito“, si legge nella nota diffusa dall’Uefa, che così apre a provvedimenti disciplinari nel confronti dell’Ungheria.

 

Foto: Sito Uefa