Ultimo aggiornamento: martedi' 04 ottobre 2022 18:40

Cori contro Vinicius, il premier spagnolo condanna l’Atletico: “Il club deve prendere posizione”

20.09.2022 | 18:24

Il primo ministro spagnolo, Pedro Sanchez, ha condannato l’Atletico Madrid – la squadra per cui tifa – per non aver preso posizione contro i cori razzisti rivolti da alcuni dei suoi sostenitori contro l’attaccante del Real Madrid Vinicius Junior prima e durante il derby di domenica scorsa al Wanda Metropolitano. “Sono un grande tifoso dell’Atletico, quindi questa cosa mi ha molto rattristato – ha detto il premier a margine dell’Assemblea generale dell’Onu, a New York -. Mi aspetto un messaggio forte dai club spagnoli contro questo tipo di comportamento, questo è quello che chiederò alla mia squadra. Penso che sia importante che le società prendano sul serio questo tipo di comportamento e reagiscano”.
Foto: Instagram Real