Ultimo aggiornamento: martedi' 07 aprile 2020 00:15

Conte: “Vittoria voluta, contento per non aver preso gol. Investiremo sul mercato. Barella? Spero nulla di grave”

23.11.2019 | 23:30

Antonio Conte, allenatore dell’Inter, ha parlato dopo il successo con il Torino ai microfoni di DAZN: “La cosa che mi rende più contento è non aver subito gol, vittoria fortemente voluta su un campo difficile. Borja Valero ha lavorato tanto, stando in silenzio e aspettando il suo momento. Ho ragazzi che stanno sempre lì sul pezzo. E’ un piacere averli e allenarli. Come anche Dimarco. E’ veramente un piacere. Sono molto felice per Borja e Federico. Barella? Mi auguro che l’infortunio di Barella non sia nulla di grave. Barella è cresciuto in maniera esponenziale, è importante per noi. Mi auguro che gli esami non diano esiti disastrosi. Mercato? Abbiamo dato via 3 giocatori importanti come Icardi, Nainggolan e Perisic. Li abbiamo ceduti, ma non abbiamo incassato economicamente. Potremmo avere non un tesoretto, ma un tesoro importante da investire. Lautaro e Lukaku hanno 22 e 26 anni. Sono potenziali attaccanti dell’Inter per 6-7 anni sicuri. Stanno crescendo in maniera esponenziale, sono felice. E oggi potevano fare anche più gol. E fanno bene anche la fase di non possesso, non è facile trovare attaccanti così”.