Ultimo aggiornamento: sabato 17 aprile 2021 00:20

Conte: “12 punti in più sulla Juve? Provo meraviglia, non siamo più forti di loro”

07.04.2021 | 23:07

Antonio Conte, tecnico dell’Inter, ha parlato così ai microfoni di Sky dopo il successo sul Sassuolo: “E’ una vittoria di grandissimo valore, da qui alla fine ogni vittoria varrà sei punti. Stiamo dando una continuità di risultati impressionante e va dato merito ai ragazzi. Siamo arrivati a un punto della stagione in cui la strategia è molto importante, in ogni gara abbiamo l’umiltà di riconoscere i pregi dell’avversari ma anche la capacità di colpire i loro difetti. Al Sassuolo, ad esempio, piace palleggiare e abbiamo avuto l’umiltà di portarli dove volevamo noi. Al di là del possesso palla, abbiamo fatto due gol ma anche sprecato occasioni clamorose e potevamo rendere il punteggio più rotondo. Detto ciò, loro hanno fatto una buona partita ma noi abbiamo un obiettivo importante perché ormai siamo una pretendente serissima per lo Scudetto”.

Cosa prova ad avere 12 punti in più sulla Juve?
“Provo meraviglia. Nel giro di due anni recuperare così tanti punti nei confronti della squadra che ha dominato negli ultimi 9 anni era difficile anche nei migliori sogni. Questo non vuol dire che siamo più forti della Juventus, perché ha una squadra forte e l’ha dimostrato anche oggi col Napoli”.

 

Foto: Instagram personale Conte