Ultimo aggiornamento: lunedi' 26 luglio 2021 20:25

CON NEDELCEARU IL CROTONE ALZA IL MURO

17.07.2021 | 13:55

Ionuț Nedelcearu è il colpo del Crotone per la Serie B. Come vi abbiamo anticipato in esclusiva ieri, il centrale romeno è un difensore di piede destro dal fisico possente e abile nel colpo di testa. Un giocatore esplosivo dall’alto dei suoi 190 centimetri. In alcune occasioni è stato utilizzato anche come mediano davanti alla difesa, assumendo il compito di bloccare le azioni degli avversari. Un vero e proprio lusso per il campionato cadetto con il Crotone che certifica le sue ambizioni per la prossima stagione.

Nedelcearu è nato a Bucarest il 25 aprile 1996, è cresciuto calcisticamente nella Dinamo Bucarest. Nel 2013 ha esordino in prima squadra dove ha subito conquistato spazio grazie alle sue doti. Resta nella squadra romena fino al 2018 dove totalizza, complessivamente, 111 presenze e 6 gol. Nella seconda parte della stagione 2017/18 passa all’FK UFA, massima divisione russa, dove resta fino al 2020. Lo scorso anno ha vestito invece la maglia dell’Aek Atene giocando 24 partite con 1 gol.

E adesso nel suo futuro c’è il Crotone, con il quale ha firmato un contratto triennale con scadenza a giugno 2024. Nella squadra calabrese porta esperienza e qualità grazie al suo importante curriculum che vanta anche 14 presenze nelle competizioni europee con squadre di club e 13 presenze con la maglia della sua Nazionale condite anche da due reti. Non troppi anni fa si è messo in evidenza anche nell’Under 21 della Romania, catturando l’attenzione di importanti club. Con un po’ di ritardo ecco la grande occasione in Italia in un club che lascia lavorare serenamente i giovani talenti. Con il Crotone ha l’opportunità di crescere e continuare a fare bene: adesso tocca solo a lui dimostrare il suo valore.

 

 

 

FOTO: Sito Crotone