Ultimo aggiornamento: sabato 17 aprile 2021 23:22

Clamoroso Spezia: eliminano la Roma in 11 contro 9, decisivi Verde e Saponara ai supplementari

19.01.2021 | 23:52

Sorpresa all’Olimpico nella gara di ottavi di finale di Coppa Italia, lo Spezia estromette la Roma dalla competizione.
Sarà dunque lo Spezia ad affrontare il Napoli ai quarti di Coppa Italia, decisivi Daniele Verde (ex giallorosso) e Riccardo Saponara (autore di una doppietta) ai supplementari contro una Roma rimasta addirittura in nove uomini per le espulsioni di Mancini e Pau Lopez.
Continua il momento negativo dei giallorossi dopo il tonfo nel derby, la squadra di Italiano parte a mille e si porta avanti di due reti nel primo quarto d’ora, a segno Galabinov su rigore al 4′ e Saponara al 15′.
La reazione della squadra di Fonseca arriva con un altro rigore, Pellegrini trasforma al 44′. Nella ripresa uno spento Mkhitaryan riesce a trovare il guizzo del 2-2, negli ultimi minuti Mayoral si divora il gol vittoria solo davanti a Krapikas, la sua conclusione finisce a lato e si va ai supplementari. Al 92′ Mancini viene espulso per doppia ammonizione e subito dopo Pau Lopez rimedia un rosso diretto per fallo da ultimo uomo, la Roma nel giro di due azioni resta in 9 uomini: inevitabile il crollo fisico, al 107′ arriva la rete di Daniele Verde e nel finale la doppietta personale di Saponara a chiudere il match con un pallonetto splendido.
E’ 4-2 per lo Spezia all’Olimpico, aumentano i problemi per la Roma di Fonseca.

Foto: Twitter Spezia