Ultimo aggiornamento: domenica 11 aprile 2021 00:15

Chievo, Aglietti dopo la sconfitta con il Vicenza: “C’è poco da salvare, dobbiamo ripartire subito”

09.03.2021 | 11:06

Così il tecnico del Chievo Verona, Alfredo Aglietti, dopo la sconfitta casalinga contro il Vicenza: “Siamo partiti male, abbiamo fatto il più brutto primo tempo della stagione. Colpa nostra anche se il Vicenza ha fatto una grande partita. Se vogliamo alimentare il sogno promozione queste partite qui non capitare. Abbiamo preso due gol in maniera molto leggere e la partita si è messa in salita. Nel primo tempo non abbiamo avuto una reazione; nel secondo tempo meglio. C’è poco da salvare, c’è da leccarsi le ferite e pensare alla prossima. Bisogna essere onesti quando si fa male e gli avversari meritano, come successo oggi. Dovremo analizzare gli errori ma c’è poco tempo visto che sabato si gioca. Mi auguro sia solo un incidente di percorso. Peccato perché poteva essere una grande occasione per noi. Ora dobbiamo ripartire, ci sono tante partite ancora da giocare”.

Foto: twitter Chievo Verona