Ultimo aggiornamento: domenica 08 dicembre 2019 11:25

Chiellini: “Vogliamo una serata magica, il 2-0 dell’andata non è disastroso. Non siamo folli, ma…”

11.03.2019 | 19:40

Giorgio Chiellini, difensore e capitano della Juve, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Champions contro l’Atletico Madrid. Ecco le sue dichiarazioni: “Fallimento? Non ci pensiamo. Abbiamo grande voglia di fare, ci stiamo giocando un ottavo di Champions e vogliamo passare questo turno per andare a giocare quarti, semifinale e finale. Chi gioca nella Juve è abituato a sentire la pressione dei media, non fa né caldo né freddo. Penso che domani servirà e ci sarà grande entusiasmo per vivere una serata magica. Ci sarà molta voglia di fare, osare e volerlo più di loro. Credo che questi debbano essere gli ingredienti decisivi, con grande rispetto per una squadra solida e di cui conosciamo benissimo le qualità, ma con grande voglia di continuare questa avventura. Non sarà semplice, non siamo folli. Ma non è impossibile e potrebbe darci un grande slancio. Il risultato dell’andata non è il massimo ma non è neanche disastroso. L’esultanza di Simeone? Ognuno reagisce come vuole. Noi vogliamo gioire domani, ma non in faccia a Simeone, bensì per noi stessi. I nostri obiettivi sono talmente importanti che non ci curiamo neanche di quello che fanno gli altri. Domani bisognerà stare attenti a tante situazioni. Però in generale dovremo avere più voglia, senza ansia e senza fretta, ma con grande lucidità e fermezza. Dobbiamo volerlo più di loro, magari con un po’ di spensieratezza”.

 

Foto: Twitter personale Chiellini