Ultimo aggiornamento: lunedi' 18 november 2019 00:20

Chelsea, Rudiger: “I razzisti devono essere banditi dagli stadi”

30.07.2017 | 11:37

Antonio Rudiger, fresco di trasferimento al Chelsea di Antonio Conte, non ha dimenticato la Serie A e soprattutto non ha dimenticato lo spiacevole espisodio che lo ha visto protagonista di una lite con Lulic. Secondo il difensore tedesco: “Non tutti gli italiani sono razzisti, ma io voglio  giustizia. Voglio che la FIFA sospenda le persone che esprimono parole razziste e che non consenta l’accesso allo stadio ai tifosi che intonano cori discriminatori“. Dopo gli insulti a Rudiger durante un derby, Lulic fu squalificato per una partita e multato per 10.000 euro, ma secondo il difensore tedesco non è stato abbastanza. Il nuovo giocatore del Chelsea ha parlato a vari giornali inglese e, come è riportato su “ESPN“, ha dato dei consigli a chi subisce insulti razzisti: “Bisogna essere forti e cercare di non ascoltare. Qualcuno reagisce e qualcun altro no, posso capire entrambe le situazioni“.

Foto: dailymail.co.uk