News
Chelsea logo

Chelsea, visite ad Auschwitz contro il razzismo. Ecco l’iniziativa

In Inghilterra il tema razzismo è molto sentito. The Sun ha riportato l’iniziativa del Chelsea, che ha avviato una particolare campagna di sensibilizzazione. Cioè: i tifosi Blues responsabili di atti razzisti, avranno la possibilità di scegliere se essere banditi dallo Stamford Bridge oppure partecipare a dei veri e proprio corsi di recupero, che prevedono anche una visita al centro di concentramento di Auschwitz.

Allontanare le persone dallo stadio non basta, non cambierà il loro comportamento – ha detto il presidente del club, Bruce Buck -. Questa politica dà invece ai tifosi la possibilità di capire quello che hanno fatto e di volersi comportare meglio. In passato li avremmo individuati tra la folla e li avremmo allontanati dallo stadio fino a tre anni. Ora invece diciamo loro ‘avete sbagliato, avete due possibilità: non venire più a Stamford Bridge o capire il vostro errore‘”.

 

Foto:





Archivio: News