Altro
Asensio gol vs Bayern Foto Champions League Twitter

Champions League: Kimmich non basta, il Real ribalta il Bayern con Marcelo e Asensio

All’Allianz Arena il Real Madrid, con il solito mestiere, si aggiudica il primo atto delle semifinali di Champions League ribaltando e beffando il Bayern Monaco. A passare in vantaggio sono stati i bavaresi con Joshua Kimmich al 28′, l’esterno tedesco sfrutta un varco e prova un tiro-cross che si insacca alle spalle di Keylor Navas. I Blancos sono in evidente difficoltà, ma all’improvviso, poco prima dell’intervallo, trovano il pareggio con un sinistro velenoso dal limite di Marcelo. Nella ripresa, esattamente al minuto 57, il Real punisce i campioni di Germania con un contropiede fulmineo finalizzato nel migliore dei modi da Marco Asensio che sfrutta a dovere l’invito a nozze di Lucas Vazquez. Non c’è più tempo, finisce 1-2 in favore degli spagnoli nonostante il veemente assedio finale da parte dei padroni di casa. I giochi restano ancora aperti, ma al Santiago Bernabeu sarà veramente complicato per la truppa di Jupp Heynckes rimettere le cose a posto. Intanto, Zinedine Zidane, stasera privo del miglior Cristiano Ronaldo, è nuovamente con un piede e mezzo in finale di Champions. E questo ormai non fa più notizia…

Foto: Champions League Twitter

Commenti

Archivio: Altro