Ultimo aggiornamento: domenica 07 november 2021 00:10

Cellino: “Senza Marroccu mi sentivo incompleto. Ha riportato entusiasmo a me e al Brescia”

21.10.2021 | 16:30

Massimo Cellino è andato al fianco di Francesco Marroccu nella conferenza di presentazione del nuovo direttore dell’area tecnica del Brescia, ecco le sue dichiarazioni:
“Devo ammettere che senza questo elemento qui alla mia destra mi sento incompleto. Sento di aver tanto da imparare ancora nella mia esperienza. Marroccu conosce i miei pregi e i miei difetti: un giorno gli dissi ‘io posso lavorare solo con te, e tu con me’. Lui ha dimostrato di saper lavorare con gli altri, cosa che non sono riuscito a dimostrare io. Negli ultimi mesi ci siamo riavvicinati: era necessario chiarirsi su certi aspetti, sulla fiducia reciproca non c’era nessun dubbio. Lo dimostra il fatto che abbia lasciato il Genoa per venire a Brescia, o che abitasse ancora qui a Brescia. Mi ha riportato entusiasmo e mi ha ridato stabilità nel mio modo di lavorare. Ringrazio Marroccu di essere tornato, ha dimostrato grande amore per il Brescia.
E lo ringrazio di aver riportato grande entusiasmo a me e al Brescia, che un po’ mancava, non soltanto per qualche risultato negativo. Sono sicuro che quello che faremo sarà il massimo: vincere o perdere sarà quello che valiamo noi, non avrò più dubbi sulle scelte o sulle valutazioni che ho fatto o che dovrò fare. Ero pieno di dubbi, oggi con lui questi dubbi me li levo. Questo mi dà tranquillità e la possibilità di valutare se il lavoro è stato fatto o meno bene”.

 

Foto: sito Brescia